mongolfiera.jpg

registrati su gas.it

Sondaggio gas.it

Nuovo decreto FGAS, cosa nei sai?
 

Login

Se sei gia' registrato accedi con il tuo Nome Utente e la tua password.
Altrimenti REGISTRATI:

Le ultime dal forum

nuova dichiarazione di conformità

download allegato H

download allegato I

Ultimi utenti registrati

Chi è online

No

Statistiche Gas.it


Visite oggi248
Visite ieri234
Visite del mese8710
Totale visite9853169
Statistiche dal01/09/2004

Preferite Crea PDF Email Stampa

Quali regole per le canne fumarie?

Autore:
cappello
Data creazione:
Martedì 30 Novembre 1999
Ultima modifica:
Giovedì 13 Maggio 2010
Clic:
8262
Votazione:
 
Vota:
Positivo - Negativo
Preferite:
0 Preferita

Risposta

In ogni appartamento, normalmente in cucina, devono esserci due canne fumarie una per i gas combusti dei fornelli e una per i gas combusti dello scaldabagno. E' vietato scaricare i gas combusti dei fornelli e dello scaldabagno o caldaia nella stessa canna fumaria. Solo in assenza di canna fumaria è possibile scaricare i gas all'esterno in facciata, nel rispetto delle norme di legge. Gli scaldabagni di tipo C stagni a tiraggio forzato (Turbo), non possono scaricare in una canna fumaria tradizionale dove scaricano apparecchi di tipo B a tiraggio naturale. Questi apparecchi devono avere una canna fumaria appositamente costruita per loro. Le canne fumarie devono essere fatte controllare da un Perito Termotecnico.

Categoria