cielo.jpg

registrati su gas.it

Sondaggio gas.it

Nuovo decreto FGAS, cosa nei sai?
 

Login

Se sei gia' registrato accedi con il tuo Nome Utente e la tua password.
Altrimenti REGISTRATI:

Le ultime dal forum

nuova dichiarazione di conformità

download allegato H

download allegato I

Ultimi utenti registrati

Chi è online

No

Statistiche Gas.it


Visite oggi0
Visite ieri307
Visite del mese5185
Totale visite9818492
Statistiche dal01/09/2004
Home FAQ Accertamenti sulla SICUREZZA da Delibera 40/04

Preferite Email

Accertamenti sulla SICUREZZA da Delibera 40/04

Accertamenti sulla SICUREZZA da Delibera 40/04
 
FAQ Votazione Clic
Come è possibile, per il distributore, assicurarsi dell'assenza di incompatibilità per gli accertatori interni o esterni?   5855
Cosa accade se l'installatore, dopo che la fornitura di gas è stata attivata, effettua le prove di sicurezza e funzionalità ottenendo un esito negativo?   5725
Il distributore è tenuto a rilasciare copia della documentazione relativa al suo impianto al cliente che ne faccia richiesta (articolo 12 comma 1). Di quale documentazione si tratta?   6040
Il distributore, nello svolgimento delle attività previste dalla D. n. 40/04, può accettare copia di un certificato di riconoscimento dei requisiti tecnico professionali (allegato obbl. alla dich. di conf.) anche se sono già decorsi i termini di validità?   5933
In che modo il cliente finale, e gli operatori che hanno eseguito lavori su suo incarico, possono ricorrere contro l'esito negativo di un accertamento, a loro giudizio ingiustificato?   5725
Perché è stata introdotta la figura dell'accertatore quando sono già previste dalla vigente legislazione le due analoghe figure del verificatore ai sensi della legge 46/90 e del controllore ai sensi della legge 10/91   5779
Perché gli accertamenti non sono stati estesi anche ad impianti alimentati con gas non di rete, quali ad esempio il GPL fornito in bombole o in serbatoi, potenzialmente altrettanto pericolosi ai fini della pubblica incolumità?   5796
Può il distributore apportare modifiche alla modulistica allegata alla delibera 40/04 (Allegati A, B, C, D ed E)?   5676
Quali sono gli impianti soggetti alla Legge N. 46 del 5/3/1990?   6731
Quali sono i titoli di studio previsti dall'art. 3) lettere a) o b) della legge n. 46/90, richiesti al personale dip. del distrib. che effettua gli accertamenti? È necessario, per il personale non laureato, anche un anno di inserim. presso una ditta?   5984
Quali sono le "tipologie di impianto" da sottoporre ad accertamento?   5820
Quando l'impianto viene installato in due fasi successive, ad es. con un primo installatore che posa le tubazioni, e un secondo installatore che, a fornitura non ancora attivata, collega gli apparecchi quale documentazione deve essere fornita al distr. ?   5832
Su quali dati si deve basare la determinazione della portata termica complessiva di un impianto nuovo sottoposto ad accertamento, e quindi del relativo onere a carico del richiedente la fornitura?   5718
Su quali parti della docum. presentata dal cliente finale per l'accertamento devono essere apposti timbro, data e firma dell'accertatore, nonché esito dell'accertamento? Quali modalità di trasmissione e conservazione della docum. si deve adottare?   5988