cielo.jpg

registrati su gas.it

Sondaggio gas.it

Nuovo decreto FGAS, cosa nei sai?
 

Login

Se sei gia' registrato accedi con il tuo Nome Utente e la tua password.
Altrimenti REGISTRATI:

Le ultime dal forum

nuova dichiarazione di conformità

download allegato H

download allegato I

Ultimi utenti registrati

Chi è online

No

Statistiche Gas.it


Visite oggi190
Visite ieri252
Visite del mese6463
Totale visite9830032
Statistiche dal01/09/2004
Home

 

Milano, 30 settembre 2010 - In leggera diminuzione le bollette dell’energia elettrica e del gas dal 1° ottobre.

L’Autorità per l’energia ha infatti deciso di ridurre dello 0,5% i prezzi di riferimento dell’energia elettrica e dello 0,1% quelli del gas, per tutte le famiglie e piccole aziende che ancora non sono passate al libero mercato1.

In calo del 2,8% anche i prezzi del GPL distribuito in rete.

Scarica il comunicato in .pdf

 

Pubblichiamo di seguito l'ultima newsletter di Gas.it

 

 

L’estate è volata in fretta, tra vacanze e acquazzoni, il mondo del gas non si è fermato riportando due novità nel settore impiantistico.

In particolare sotto la lente d’ingrandimento della classe dirigente competente sono finite le detrazioni fiscali che hanno dato il via ad un nuovo programma antievasione.
Di seguito approfondiremo nel dettaglio il provvedimento improntato principalmente sulle agevolazioni fiscali del 36% e del 55%.

 

Registrati per leggere tutto...

 

 

Il decreto-legge 78/2010 sulla Manovra economica è stato convertito nella legge n.122 del 30.7.2010 (GU 30.7.2010 Supplemento ordinario n.174).
La SCIA sostituisce la DIA in tutte le norme nazionali e regionali nelle quali risulta citata. Quindi la DIA è stata del tutto annullata. Inizialmente la SCIA doveva essere utilizzata solo da chi intendeva iniziare una attività imprenditoriale o commerciale. Ma nel corso della discussione in Parlamento, il Governo ha ritenuto applicabile la SCIA anche all'edilizia.

Leggi tutto...

 

Vantaggi importanti con il meccanismo di mercato dei “certificati bianchi”: in 5 anni, risparmiati 6,7 milioni di tonnellate equivalenti petrolio, evitate emissioni di CO2 per 18 milioni di tonnellate.

 


Sul fronte dell'efficienza energetica, negli ultimi 5 anni, il sistema-paese ha ottenuto risultati particolarmente positivi per i consumatori e per l'ambiente, riuscendo ad evitare il consumo di circa 6,7 milioni di Tep (tonnellate equivalenti petrolio) e l'emissione di circa 18 milioni di tonnellate di anidride carbonica (CO2).

Leggi tutto...

 

Nasce un “pannello di controllo” unico che consentirà di monitorare tutte le fasi di realizzazione degli impianti

 

Fonti rinnovabili: novità dall'Autorità

Milano, 09 agosto 2010

Promuovere l'integrazione della produzione da fonti rinnovabili e della generazione distribuita nel sistema elettrico e nel mercato, semplificando e rendendo più snelle alcune procedure. E' questo l'obiettivo di un 'pacchetto' di nuovi provvedimenti dell'Autorità (delibere ARG/elt 125 e ARG/elt 112/10) disponibili sul sito www.autorita.energia.it

Leggi tutto...

Il 28 luglio 2010 è entrato in vigore il Decreto 19/5/10 "Modifica degli allegati al decreto 22 gennaio 2008, n°37" (in G.U. del 13 luglio): le dichiarazione di conformità degli impianti da parte delle imprese installatrici e uffici tecnici interni di imprese non installatrici devono essere rilasciate sul nuovo modulo.

Leggi tutto...

L'Enea dal 13 luglio ha reso possibile la modifica per via telematica delle richieste di detrazione fiscale inoltrate nel 2009.


E' attivo il sito Enea per modificare le pratiche errate, per le quali il contribuente ha iniziato le detrazioni per mezzo dell'autodichiarazione.

 

Leggi tutto...

 

 

MILANO MARITTIMA (RA)- Sabato mattina a causa di una fuga di gas in Via Palestrina a Milano Marittima una donna è stata ferita gravemente.

I carabinieri stanno indagando la causa dell'incidente, ancora non è chiaro se si sia trattato di un guasto accidentale oppure di un tentativo di suicidio della donna.

Leggi tutto...

 

Il manutentore delle centrali termiche spesso si chiede quali sono i controlli che deve effettuare per far si che la centrale risulti idonea, ecco un breve e semplice promemoria che può essere utile.

Controllare sempre le generalità dell'impianto: Proprietario, Amministratore, Utente e la documentazione relativa all'impianto stesso (Libretto d'impianto, pratica ISPELS)

Leggi tutto...

 

Il beneficio del 55%, a meno di improbabili proroghe, finisce il 31 dicembre 2010

In scadenza l'agevolazione per il risparmio energetico

 

Leggi tutto...

 

La Conferenza Stato Regioni ha finalmente approvato, in data 12 luglio 2010, il Conto Energia 2011-2013 che regola gli incentivi per la produzione di energia elettrica da impianti fotovoltaici. La durata effettiva degli incentivi viene ancora garantita per 20 anni ma, rispetto alla precedente versione (2007) cambiano le suddivisioni delle tipologie degli impianti in diverse classi di potenza con incentivi decrescenti.

 

Leggi tutto...

 

 

No fai da te

il "fai da te” sull’impianto del gas combustibile è vietato.

Registrati per leggere tutto...

Il provvedimento stabilisce che le Banche e Poste Italiane Spa debbano operare una ritenuta alla fonte pari al 10% degli importi dei bonifici con i quali i beneficiari delle agevolazioni fiscali pagano le imprese esecutrici dei lavori.

 

Leggi tutto...